A Buonalbergo vinti 500mila euro al “Miliardario”

Buonalbergo- Un giocatore di Buonalbergo è diventato ricco con soli cinque euro. Il fortunato, e anonimo, vincitore grattando un biglietto del “Miliardario” ne ha vinti ben 500mila. E in paese è caccia al neo Paperon de Paperoni locale. Presa d’assalto anche la tabaccheria di piazza Castello dove è stata vinta la somma da record e da capogiro. Con la crisi che c’è è davvero una benedizione. Il titolare del pubblico esercizio, Donato Fiorino, al momento dell’apertura ha trovato sotto la saracinesca la fotocopia del biglietto vincente. Sulle prime ha pensato ad uno scherzo poi invece ha verificato che non si trattava affatto di una bravata bensì di un gesto di ringraziamento da parte del vincitore che però non si è fatto ancora vivo. E qualcuno a Buonalbergo confida adesso in uno slancio di generosità del fortunato giocatore divenuto in un sol colpo miliardario in favore della comunità e della parrocchia soprattutto.

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.