Tribunali minori: il Guardasigilli rilancia la soppressione

Ariano Irpino- E’ ferma e categorica ancora una volta. Paola Severino, ministro della Giustizia,  non usa mezzi termini nè tanto meno ricorre a doti diplomatiche. “Non possiamo permetterci di tenere aperti tremila uffici giudiziari, e le sedi minori saranno soppresse”. Così il Guardasigilli a proposito della chiusura, rilanciata dalle colonne di un quotidiano nazionale, dei tribunali minori. E tra queste sedi da chiudere entro fine anno rientrano pure Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi. Dunque, l’entusiasmo che  fino a qualche giorno fa aveva rianimato le due comunità è stato molto presto smorzato dall’uscita infelice del ministro Severino e da una dichiarazione lapidaria. E a questo punto riprenderà la mobilitazione in favore della sopravvivenza dei due presidi di legalità a serio rischio soppressione.

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.