Asi Benevento, prorogato commissariamento

Benevento- Prorogato a sorpresa, e tra le polemiche, il commissariamento dell’Asi di Benevento. Il prossimo 14 maggio sarà convocato il consiglio generale del commissario Filippo Diasco. Non è escluso però che il commissario resterà alla guida dell’ente fino al 30 settembre. E intanto infuriano le polemiche. Il responsabile del Nuovo Psi, Raffaele Tibaldi, ha commentato così il fatto:”Sarebbe l’ultima dimostrazione dell’insipienza politica e incapacità amministrativa del centrosinistra beneventano e sannita dal momento che non è riuscito a rispettare i termini imposti dalla Regione per la ricostituzione degli organi”. E le polemiche politiche impazzano anche sulla rete, e rimbalzano sulle pagine dell’informazione locale destando sconcerto e perplessità per il singolare caso dell’Asi commissariata. In attesa di chiarire l’incresciosa situazione si punta all’adempimento dell’elezione del presidente. E Cosimo Rummo, dell’omonimo pastificio di Benevento, resta in pole.

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.