Irisbus: finora solo chiacchiere

Sul caso Irisbus l’On. Marco Pugliese, Parlamentare di Grande Sud, esprime “piena e convinta adesione, e profondo apprezzamento per le importanti parole del Capo dello Stato sulla consapevolezza di un urgente confronto sui contenuti delle politiche industriali nazionali.” Il Presidente Napolitano, infatti, aveva  dichiarato che “il riavvio di una fase di crescita reale dell’economia costituisce certamente la sfida centrale attorno alla quale si gioca il futuro del nostro paese e dell’intera eurozona”. “Quanto dichiarato dal Presidente Napolitano – ha scritto l’On. Marco Pugliese – deve rappresentare un alto monito per tutte le forze politiche. A tal fine, anche a seguito del mio emendamento al decreto sviluppo per il rilancio di una strategia politico-industriale che possa salvaguardare le nostre realtà industriali, con il riferimento alla nota vertenza Irisbus (Gruppo Fiat), unica azienda in Italia produttrice di autobus, ho inviato una missiva al Capo dello Stato affinché si apra una nuova sessione politica che affronti con risolutezza la tematica”. Fino ad ora solo parole ma soldi veri, tagli ai loro stipendi per dare una mano agli operai della Irisbus non ce ne sono stati nè purtroppo mai verranno.