Il Benevento strapazza il Catanzaro e sale al secondo posto.

Catanzaro- Alla fine vince la squadra più forte ed organizzata, che termina la gara in attacco, praticamente padrona del campo.

E’ una grande affermazione quella dei sanniti che si impongono su un campo difficilissimo come quello del Catanzaro con due reti di Germinale e Montini che, tre minuti dopo il suo ingresso in campo, ha deciso la partita con un colpo di testa. Tre punti importanti che proiettano il Benevento nelle zone alte della classifica e lasciano l’amaro in bocca agli uomini di Cozza.

A fine gara, il Mister dei calabresi da, ai giornalisti, la sua lettura della gara e commenta con amarezza il primo scontro diretto contro una delle pretendenti alla serie B. “Hanno vinto una partita che non meritavano di vincere – ha detto mister dei calabresi -. Purtroppo non siamo riusciti a concretizzare le azioni che abbiamo creato e le palle-gol che ci sono capitate. Non ho visto alcun divario tra noi e loro. Anzi, siamo stati solo noi a fare la partita. Non posso imputare alcuna responsabilità ai miei ragazzi per la partita giocata. Anzi, ho fatto loro i complimenti per come l’hanno interpretata”.

Di diverso avviso, invece il tecnico Martinez che anche in terra di Calabria conferma la formazione che ha sconfitto il Viareggio ad eccezione, ovviamente, di Ghigo Gori sostituito da Mancinelli.”Abbiamo vinto la partita – ha detto ai giornalisti Martinez – ed è quello che mi aspettavo. Una partita bella e intensa sotto il piano agonistico. Abbiamo giocato in maniera intelligente in un ambiente caldo e difficile”. Benevento batte Catanzaro 2 a 1. Si torna a casa, venerdì c’è il derby con l’Avellino.   TABELLINO

CATANZARO: Pisseri, Narducci, Squillace,Quadri, Sirignano, Papasidero, Mariotti, Benedetti, Fioretti, D’Agostino, Carboni – A disposizione: Faraon, Orchi, Maisto, D’Alessandro, Carbonaro, Cruz, Marino. Allenatore Cozza

BENEVENTO: Mancinelli, Pedrelli, D’Anna, Rajcic (32′ st Montini), Mengoni, Signorini, De Risio, (32’pt Davì), Montiel, Germinale (22′ st Altinier), Mancosu, Marchi. – A disposizione: Baican, Anaclerio, Rinaldi, Davì, Buonaiuto, Montini, Altinier. Allenatore Martinez Arbitro: Ghersini di Genova. MARCATORI: 17’pt Germinale, 44’pt Papasidero, 35’st Montini