Comunità Montane. Audizione a Napoli per il pagamento delle spettanze al personale

Napoli- Si è svolta oggi l’audizione della commissione regionale Agricoltura della Campania sullo stato di pagamento delle spettanze al personale amministrativo e forestale delle Comunità Montane. All’audizione, presieduta dal presidente Pietro Foglia (UDC), sono intervenuti l’assessore regionale al Bilancio, Gaetano Giancane e la consigliera delegata del presidente Caldoro all’Agricoltura, Daniela Nugnes.

pa_banner

La commissione ha preso atto dei provvedimenti di liquidazione già adottati sia dall’assessorato alle Risorse Umane e Autonomie locali che dall’Assessorato all’Agricoltura, relativamente ai pagamenti dovuti per l’anno 2011 ai dipendenti delle Comunità Montane. Tuttavia la commissione ha invitato la Giunta regionale ad accelerare le operazioni di accredito delle somme dovute, in considerazione dei molteplici interessi coinvolti, ivi compresi i profili di ordine pubblico connessi. L’assessore Giancane ha comunque assicurato il pagamento di quanto decretato sia per gli idraulico-forestali che per gli amministrativi, non appena i competenti assessorati avranno fornito le dichiarazione richieste.

Resta tuttora in itinere la copertura delle spettanze per l’anno 2012 per le quali il presidente Foglia ha sollecitato la convocazione del Comitato Forestale, di cui all’art. 35 della Legge 1/2012, per il completamento degli adempimenti preordinati ad utilizzare le risorse Fas assentite dal Cipe.

In mattinata si è svolta anche l’audizione richiesta dal Comune di Montoro Inferiore, relativamente al Grande Progetto – Completamento della riqualificazione e recupero del fiume Sarno, con particolare riguardo alla realizzazione della vasca di laminazione prevista dal progetto preliminare curato dalla società regionale Arcadis sul territorio dello stesso comune. Ai lavori presieduti dall’on. Pietro Foglia sono intervenuti il sindaco Salvatore Carratù e l’arch. Michele Capuano, assessore all’Ambiente dello stesso Comune.

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.