Pionati:”Salveremo Avellino capolugoo”

“Salveremo Avellino capoluogo presentando un emendamento al decreto sul riordino delle province. La miopia di questo governo ha portato a questo provvedimento che cancella di colpo 150 anni di storia italiana. Per quanto riguarda Avellino la situazione è addirittura paradossale. Sono certo che con il buon senso convinceremo il governo a fare marcia indietro. Se ciò non dovesse accadere siamo pronti anche a proteste eclatanti”. Riferendosi poi agli altri parlamentari irpini ha detto:” Adesso più che mai dobbiamo fare massa critica. Martedì 13 novembre alle 12,30 incontrerò a palazzo Chigi il sottosegretario Catricalà. In quella sede discuteremo dell’emendamento salva Avellino capoluogo”. Queste le dichiarazioni dell’On. Pionati.