Viespoli: “Benevento ed Avellino restano due province separate”

Roma-“Al Senato della Repubblica, i relatori del decreto legge di riordino delle Province, hanno recepito e depositato un emendamento proposto dal senatore Pasquale Viespoli. La Provincia di Benevento è salva: Benevento e Avellino restano due province autonome”. Questo il comunicato stampa di Pasquale Viespoli, presidente del gruppo di senatori “Coesione Nazionale” ed il cui emendamento fa riferimento al fatto che il “riordino non si applica alle Regioni in cui una sola provincia non è in possesso dei requisiti minimi”.