Parente: Simposio Immigrati ACLI a sostegno delle famiglie migranti nelle nuove procedure d’iscrizione scolastica

Benevento – Cambiano le mode, mutano le idee ma l’Associazione Simposio del sodalizio ACLISTA, resta un luogo dal fare familiare per i migranti sanniti, dove a sostegno, tutela ed accompagnamento sono di casa. 

pa_banner

In tale ottica il Simposio Immigrati di Benevento offrirà assistenza gratuita alle famiglie immigrate e non in difficoltà con le iscrizioni a scuola dei figli, che a partire da quest’anno devono essere effettuate esclusivamente online, dal 21 gennaio al 28 febbraio (data ultima per le iscrizioni) recandosi presso la sede dell’associazione sita in via F. Flora,31 sarà possibile, con l’ausilio di mediatori specifici, effettuare compilazione e l’invio della domanda alla scuola scelta.

Ad annunciarlo è Filiberto Parente – Presidente dell’Associazione Simposio – a seguito delle tante richieste di aiuto pervenute ed in ragione del grande disorientamento e difficoltà tra le famiglie che non hanno una postazione e un collegamento ad internet. Espletate le procedure di compilazione ed inoltro telematico, il sistema di «iscrizioni on line» si farà carico di avvisare le famiglie (a mezzo posta elettronica), in tempo reale dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. Sarà inoltre possibile, in ogni momento, attraverso la consultazione online, seguire l’iter della domanda inoltrata. Solo in caso di genitori separati o divorziati, se l’affidamento non è congiunto, la domanda d’iscrizione presentata on line dovrà essere perfezionata presso la scuola prescelta entro l’avvio del nuovo anno scolastico.

Pertanto, l’invito è rivolgersi alla segreteria dell’associazione dal lunedì al venerdì (09/13.00) e il martedì e il giovedì (15.00/18.00) per ottenere tutte le informazioni e l’assistenza del caso in Via Francesco Flora 31 Benevento tel. 0824 314653, email simposioimmigrati@libero.it.

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.