Trovato morto in una pozza di sangue un avellinese a Livorno

Livorno- Era di Avellino ma viveva a Livorno la persona anziana ritrovata cadavere in una pozza di sangue. A dare l’allarme la badante che da qualche tempo lo assistiva i sanitari del 118 accorsi sul posto insieme con la polizia non hanno potuto far altro che constatare il decesso. L’uomo era un 67enne originario di Avellino ma residente a Livorno e il fatto è accaduto in un appartamento di Tiso di via Terrazzini.

pa_banner