Foglia(UDC): “Distretto del pomodoro a favore del sistema agroalimentare nel sud”

Napoli- Ecco il comunicato dell’VIII commissione inerente le attività di Agricoltura, Caccia, Pescapresiedto dall On. Foglia:

 

I segnali positivi conseguenti all’azione promossa dagli assessori all’agricoltura delle 5 regioni meridionali Campania, Puglia, Molise, Calabria e Basilicata per la costituzione del mega-distretto del pomodoro, sono un traguardo importante di un lungo ed articolato percorso che vede finalmente accolte le aspettative del mondo industriale conserviero, delle organizzazioni degli agricoltori e del mondo cooperativo del meridione per nuove prospettive di management e di marketing, connesse a una produzione quale è quella del pomodoro da industria e della sua trasformazione. Tale iniziativa è a favore del sistema agroalimentare del Sud Italia e delle ulteriori potenzialità di esportazione del pomodoro trasformato nei mercati internazionali, caratterizzandone la tipicità e l’identità della provenienza geograficaSono fiducioso ed auspico che il senso di responsabilità di tutte le parti interessate, consentirà in tempi immediati la conclusione degli aspetti organizzativi ed amministrativi di tale sistema distrettuale che, ovviamente, impone scelte innovative dal punto di vista tecnologico e del prodotto, garantendo maggiore sicurezza e rintracciabilità per i consumatori e soprattutto fino ad incidere in modo positivo sugli stili di vita che caratterizzano i tempi moderni e in qualche misura precedono il futuro. Il pomodoro da industria è un pezzo importante della storia produttiva dell’agricoltura del Sud Italia e come tale deve continuare ad essere valorizzato ricorrendo a regole certe, ad un sistema forte, in grado di utilizzare strumenti concreti di programmazione, dentro un quadro di relazione equilibrate e di garanzia del rispetto degli accordi pattuiti poiché sulla trasparenza e sul rispetto degli accordi di filiera si giocherà lo stesso futuro del pomodoro da industria”.