Miglior giocatrice del campionato italiano. Napoli vola con la giapponesina Yamamoto

pa_banner

NAPOLI – In meno di tre mesi dall’anonimato al riconoscimento più ambito. Emi Yamamoto, trentunenne centrocampista del Napoli Carpisa Yamamay, è stata eletta miglior giocatrice del Campionato italiano di Serie A femminile. Arrivata a Napoli il 20 dicembre 2012, ritirerà il prossimo 26 marzo, a Caglia, il premio “Le Ali della Vittoria”.

Centosessanta centimetri di tecnica, la calciatrice giapponese ha già lasciato il segno: oltre a numerosi assist, sono ben 6 le reti in 11 gare disputate con la maglia del Napoli, dove è approdata dopo aver partecipato ad un Mondiale e ad un’Olimpiade. Ora questo riconoscimento, per le qualità sportive e l’impegno sociale in campo internazionale.