Sui 10 Saggi il Pd si spacca. Renzi: si a grandi intese. Franceschini: non possono sostituire il Parlamento

pa_banner

ROMA – All’indomani della decisione del Presidente della Repubblica di nominare 10 saggi di diverso orientamento e di chiara indipendenza, per formulare suggerimenti e proposte sulle emergenze economico-sociali, la giornata di Pasqua ha fatto registrare reazioni positive ma anche brusche frenate come quella del Pdl con Fabrizio Cicchitto che avverte: “L’operazione dei saggi ieri adottata dal Presidente Napolitano ha un senso di coerenza con il nostro ordinamento generale, se nello spazio di sette-dieci giorni massimo gli esperti ci danno la traccia di un programma condivisibile dalle forze politiche impegnate nella governabilità, che danno sbocco ad essa impegnandosi a dar vita ad un nuovo governo che in tempi ragionevoli ma rapidi deve avere la fiducia del Parlamento”.

Chi plaude all’iniziativa di Napolitano invece è Grillo che però sul suo blog boccia i nomi e gela la soluzione dei saggi perché, secondo il leader del M5S, “la democrazia non ha bisogno di badanti”.

E intanto in casa Pd fanno discutere le dichiarazioni di Francescini che spiazza tutti, Bersani compreso, quando, parlando dei 10 saggi, dice che “ sono una soluzione utile, che può aiutare, ma che non può essere sostitutiva del luogo in cui certe decisioni si devono prendere, ovvero il Parlamento”. 

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.