Napoli, rinvenuto un cadavere a Posillipo

pa_banner

NAPOLI – E’ di pochissime ore fa il ritrovamento di un cadavere nel Parco Archeologico di Posillipo, al quale si accede per il tramite della Grotta di Seiano.

Non sono ancora noti i particolari, se non che il corpo sarebbe dell’apparente età di una cinquantina d’anni. Sul posto si è recata la Polizia mortuaria. Il fotoreporter de Il Mattino Sergio Siano ha rinvenuto nelle vicinanze del corpo una valigia, che nessuno aveva notato e che potrebbe contenere qualche traccia per la risoluzione di questo mistero.

La zona è la medesima dove quattro anni fa vennero massacrati i coniugi D’Ambrosio, lasciati morire dissanguati mentre gli assassini si fermarono a mangiare prelevando cibo dal frigorifero di casa.