Pepe ufficializza la nuova giunta. Domani a Palazzo Mosti la presentazione

BENEVENTO – Voci confermate e nessuna sorpresa. Con un comunicato stampa redatto nel tardo pomeriggio, Fausto Pepe, ha ufficializzato la composizione della nuova giunta comunale
di Benevento confermando di fatto una rivoluzione attuata solo a metà. 
I nuovi inquilini di Palazzo Mosti ,infatti, sono solo tre:  Mario Coletta, Emilia Maccauro e Francesco Coppola, che prendono il posto di Marcello Aversano, Mirna Campone e Rosario Guerra, silurati dal primo cittadino sannita.
Per il resto tutto invariato, fatta eccezione per quello che è stato già ribattezzato il “valzer delle deleghe.” Quasi tutti i “dicasteri” comunali ,infatti, hanno cambiato padrone, con l’ esclusione della poltrona del Vice Sindaco lasciata a Del Vecchio(confermata per lui anche la delega ai Beni Culturali) e delle Attività Produttive, assegnata nuovamente a De Luca.
I neo assessori si occuperanno di Urbanistica,Bilancio e Servizi Sociali, Luigi Abate è stato invece “dirottato” sulla Mobilità, Luigi Scarinzi ha portato a casa l’Ambiente, Pietro Iadanza il Patrimonio e Contenzioso e Cosimo Lepore i Lavori Pubblici. 
Per il momento, il Sindaco beneventano non ha rilasciato commenti, anche perchè domani mattina alle 10 in punto, la nuova squadra di governo si concederà ufficialmente ai flash dei fotografi. La sala, c’è da scommetterci, sarà gremita.