Giù dal sesto piano, suicida Paolo Petruccioli, vicedirettore Tgr Lazio

pa_banner

ROMA – Il vicedirettore della Testata Giornalistica Regionale del Lazio, Paolo Petruccioli, 57 anni, si è tolto la vita oggi, lanciandosi da una finestra al sesto piano della sede Rai di Borgo Sant’Angelo, nelle vicinanze delle Mura Vaticane, a Roma.

Petruccioli, in Rai nel 1982, aveva inviato una mail alla moglie in cui aveva probabilmente spiegato le ragioni del suo gesto. La donna aveva fatto il possibile per evitare l’accaudto, ma è stata una corsa contro il tempo persa in partenza: il corpo dell’uomo è stato trovato poco dopo sul selciato.

Unanime il cordoglio del Giornale Radio (dove Petruccioli ha lavorato per cinque anni) e dell’Associazione stampa romana, “per l’improvvisa e immatura scomparsa del collega Petruccioli”, il quale, tra le altre cose, aveva lavorato alla nascita del Televideo.. 

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.