Spavento a Calitri, madre e figlia di un mese volano da un ponte: ferite

pa_banner

CALITRI – Grosso spavento quello corso oggi a Calitri, intorno alle 18, da una ragazza di 24 anni che, a bordo di una Fiat Panda con la sua figlioletta di appena un mese, è sbandata e precipitata da un ponte sulla strada Provinciale 231, in località Taverna del Pascio.

Tempestivo l’intervento della squadra del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Bisaccia, e di una unità del 118 di Calitri, i quali giunti per primi sul posto hanno estratto la donna e la bambina. Entrambe sembrano non aver riportato grosse conseguenze. I due feriti sono stati trasportati all’ospedale di Melfi per le cure del caso. I vigili del Fuoco hanno dato assistenza ad una ditta privata per il recupero dell’autoveicolo e messo in sicurezza l’area interessata dall’incidente.