Valle Telesina: controlli nei cantieri edili, una denuncia e sanzioni per 5000 euro

pa_banner

VALLE TELESINA- Sono stati effettuati diversi controlli in vari cantieri edili adibiti alla realizzazione di abitazioni civili, da parte dei carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita e dal Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Benevento, dove sono stati riscontrate diverse irregolarità che hanno portato alla denuncia di un imprenditore edile e sanzioni amministrative per circa 5000 euro.

I controlli hanno avuto come obiettivo, quello di verificare le norme di sicurezza sul lavoro e per gli operai: infatti, è emerso che alcuni ponteggi non erano dotati di idoneo parapetto e tavole fermapiede tali da impedire la caduta delle persone. In altri controlli, invece, è stato verificato che le tavole fermapiede avevano una larghezza inferiore a quella prevista dalla legge in materia di sicurezza sul lavoro e che un operaio svolgeva la sua attività lavorativa sprovvisto di cintura di sicurezza.

L’operazione eseguita dai militari dell’Arma, rientra nell’ambito del servizio disposto dal Comando Provinciale di Benevento per contrastare le violazioni alle norme di sicurezza nei cantieri edili e garantire l’incolumità degli operai, al fine di scongiurare e prevenire le cosiddette “morti bianche” sul lavoro.