Nocerina Calcio. Citarella a sorpresa lascia la squadra nelle mani del Sindaco

NOCERA – Nocerina Calcio nella bufera dopo la decisione del patron Citarella di farsi da parte. E così dopo la mancata qualificazione ai play off ecco una nuova tegola abbattersi sulla Nocerina Calcio.

pa_banner

Giovanni  Citarella uno dei principali artefici della marcia trionfale che portò, soltanto un anno fa, i molossi nei cadetti ha annunciato in una conferenza stampa l’intenzione di consegnare il titolo sportivo nelle mani del Sindaco di Nocera: “Lasciamo in eredità una società sana e con un patrimonio calcistico importante. Per l’iscrizione bisogna garantire solamente la polizza di fidejussione. Solo la B poteva garantirci di pareggiare il bilancio. In ogni caso lascerò la Nocerina, anche se il sindaco non dovesse trovare altri imprenditori intenzionati a subentrarmi”. 

A questo punto è tutto in discussione compreso, addirittura, l’iscrizione dei rossoneri al prossimo torneo di Prima Divisione.

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.