Napoli:chiude una donna nella busta della spazzatura dopo averla picchiata.Arrestato 28enne a S.Salvatore Telesino

Dopo il delitto,la fuga nel piccolo borgo della valle telesina.Nella giornata di ieri,un giovane di 28 anni e residente a S.Giorgio a Cremano,avrebbe malmenato e rinchiuso in una busta dell’immondizia tale Toska Xulia,25 anni,albanese.Sede del fattaccio il pianerottolo di un palazzo in via dei Tribunali,Napoli;l’allarme,lanciato ieri sera dai vicini al ritrovamento della donna in situazione critiche,ha fruttato il trasporto di quest’ultima all’ospedale di Loreto Mare,con gravi danni a milza e polmoni e dichiarata in pericolo di vita.Il ragazzo in data odierna è stato braccato nell’abitazione del nonno situata a San Salvatore Telesino,in compagnia della fidanzata e del figlio.Dopo l’arresto,le ipotesi d’accusa più disparate:da quella meno grave dell’aggressione,a reati decisamente più forti come la violenza sessuale o il tentato omicidio.Si attendono risvolti.

pa_banner