Cade da un aereo in volo. La Compagnia aerea: si tratterebbe di un passeggero clandestino

Un disperato che voleva fare dall’Africa il volo della speranza nascosto nel vano dei carrelli di un  aereo Air France. Purtroppo il passeggero clandestino è precipitato dal volo mentre era in quota ed è stato ritrovato morto a Niamey, la capitale del Niger.

pa_banner

Con molta prudenza la compagnia aerea francese scrive: “Secondo le prime informazioni di cui disponiamo, si tratterebbe di un passeggero clandestino che si era nascosto nell’aereo. Sarebbe caduto ieri dal vano di uno dei carrelli dell’aereo. Per il momento, non disponiamo di elementi certi. L’aereo è stato fermato a Niamey e l’indagine viene condotta dalle autorità locali”.

L’uomo è caduto verso le 5 di mattina a pochi metri da un residente che ha dato l’allarme, ha spiegato il ministro degli Interni del Niger, Abdou Labo. “Quando la polizia è arrivata ha trovato il corpo senza vita di un uomo di colore. Era riverso in una pozza di sangue. Tracce di sangue sono state trovate anche sull’ala sinistra dell’aereo”. “I passeggeri del volo devono essere interrogati, potranno ripartire solo domani, ed è stata aperta un’inchiesta per determinare le condizioni in cui si è svolto l’imbarco.”

Il volo dovrebbe essere l’Air France AF547, che avrebbe dovuto collegare Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, a Parigi Charles-de-Gaulle.