“La Bella Estate”: stasera “Emigranti” ed OFFICINA METALLICA

AVELLINO- Stasera e domenica 4 agosto al carcere borbonico di Avellino sarà ospitata nell’ambito della manifestazione artistico-culturale “La Bella Estata” organizzata dal gruppo editoriale Mephite di Avellin, l’esposizione “OFFICINA METALLICA”.

fiera modificato

Un lavoro eccelso alimentato dalla passione capace di conservare la sua autenticità nel tempo  creando oggetti in cui è possibile rintracciare la “piccola imperfezione” e riportando la dimensione umana. 

I creatori di questa collezione richiamano i valori di un tempo sottraendo l’oggetto alla serie rendendolo semplicemente unico dando un senso alle emozioni di chi guarda la mostra.

Sempre stasera andrà in scena l’opera di Slawomir Mrozek, artista poco conosciuto al grande pubblico(poche volte il successo è legato alla bavura delle persone).
Nella sua opera dal titolo Emigranti che andrà in scena stasera alle 21 nella sala Ripa del Carcere Borbonico di Avellino, Mrozek esplicità la sua bravura e la sua maestria raccontando la storia di due figure strappate alla propria terra d’origine ed alla propria cultura che si danno filo da torcere durante la notte di capodanno.

Il punto di forza di Emigranti sta nel costruire personaggi che pur se emblematici della figura dell’emigrante del ‘900, non si trasformano mai in simboli astratti acquisendo sempre una concretezza colma di profondità, con riflessioni brillanti che denunciano ed affascinano allo stesso tempo.