Egitto nel caos. La Farnesina: non partite per il Mar Rosso

AL CAIRO – Piazza Ramses continua ad essere teatro di scontri tra forze armate e manifestanti in cui hanno perso la vita tra le 40 e le 80 persone secondo fonti sanitarie. Caos in tutto il Paese: la polizia ha arrestato oltre mille sostenitori dei Fratelli Musulmani, la metà dei quali nella capitale egiziana.

pa_banner

I sostenitori del deposto presidente Mohamed Morsi si sono addirittura asserragliati nella moschea  al-Fatah dove questa mattina sono entrati i soldati egiziani per negoziare con i manifestanti.

La Farnesina ha diramato un comunicato in cui sconsigliava viaggi in tutto il Paese e consigliava agli italiani già in loco di non uscire dai resort.