Le decisioni del giudice sportivo territoriale in merito al Paolisi

Paolisi- “La commissione disciplinare territoriale, presso il Comitato Regionale Campania, in riforma della decisione del Giudice Sportivo Territoriale ed in relazione agli accadimenti di cui alla  gara finale Play Off per il Girone B di Prima Categoria Paolisi – Sporting Guardia del 16/06/2013,  con la delibera pubblicata sul comunicato Ufficiale n. 12 del 2/08/2013 ha posto a carico della società F.C. Paolisi ‘992 le seguenti sanzione:

Fiera Di Calitri prova

tre punti di penalizzazione da scontare nella stagione sportiva 2013/2014, previo annullamento della retrocessione al Campionato di Seconda Categoria 2013/2014; l’obbligo di disputare, in assenza di pubblico, quattro gare ufficiali interne della stagione sportiva 2013/2014; l’ammenda, confermata nella misura di € 1000/00; quanto ai calciatori Perrotta Clemente e Loffredo Antonio, di ridurre le rispettive squalifiche e, rispettivamente al Perrotta Clemente fino al 31.12.2015 e al Sig. Loffredo Antonio fino al 30.06.2016.

Giova rappresentare che il Giudice Sportivo Territoriale con decisione del 20/06/2013 aveva inflitto alla società F.C. Paolisi ‘992 la retrocessione al Campionato di secondo categoria 2013/2014 e, ai calciatori Loffredo Antonio e Perrotta Clemente  la preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FICG”.

A comunicarlo l’Avvocato Domenico Lauro.