Ricatto al fratello della Boldrini. Arrestato un 38enne

Ancona – Tenta di estorce una somma di denaro in cambio di un dossier “scottante” ma viene arrestato. La notizia, apparentemente “normale” di questi tempi ha fatto clamore perché la vittima è Ugo Boldrini, il fratello della presidente della Camera, Laura.

pa_banner

“Paga o rovino la reputazione di tua sorella”. Il ricattatore, un 38enne originario di San Marino, aveva messo insieme un vero e proprio dossier, con notizie totalmente prive di fondamento, per estorcere qualche migliaio di euro a uno dei fratelli della presidente della Camera dei Deputati.

L’uomo è stato arrestato, in flagranza di reato, a seguito di un blitz organizzato questa mattina dalla squadra mobile davanti al comune di Monteroberto, in provincia di Ancona. L’accusa è di estorsione.