Avellino, arte in scena: al teatro Gesualdo le opere di Raffaele Della Fera

AVELLINO – Oggi alle 18, il pittore e poeta nativo di Calabritto Raffele Della Fera presenterà le sue opere nel Foyer del Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino.

pa_banner

Con le sue opere le parole si trasformano in linee sinuose, la sintassi poetica muta verso forme e colori e perciò le sue opere rientrano nella mostra “Voci, parole e colori” nell’ambito del cartellone “Arte in scena 2013”, il progetto di “Teatro aperto” a tutte le forme d’arte, a tutti i linguaggi della cultura e a tutti i talenti che coltivano e difendono il bello, fortemente voluto dalla presidenza dell’Istituzione Teatro Comunale.

Al vernissage interverranno insieme con l’autore anche lo scrittore e critico letterario Paolo Saggese, il critico d’arte Faustino De Palma, il poeta Alessandro Di Napoli e modererà l’incontro la giornalista Antonella Russoniello.
Durante la serata, ci sarà una lettura di brani scelti a cura dell’attore Salvatore Mazza le opere di Raffaele Della Fera “Voci, Parole e Colori” rimarranno esposte fino al 18 ottobre e la mostra sarà visitabile dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.