La Corte di Giustizia Federale assolve Lo Schiavo e il Benevento

BENEVENTO – Proscioglimento pieno per il direttore generale del Benevento, Antonio Loschiavo, l’esterno offensivo Cristian Bonaiuto e la Società giallorossa.

pa_banner

Dopo la condanna inflitta lo scorso 17 settembre a Lo schiavo (4 mesi di inibizione) a Bonaiuto (due giornate di squalifica) e al Benevento calcio (8mila euro di ammenda per “responsabilità oggettiva”) ieri la Corte di Giustizia Federale ha prosciolto la società giallorossa.

Buone notizie, dunque, per Loschiavo ma soprattutto per Carboni che potrà, in questo modo, avere a disposizione Bonaiuto per le prossime due gare; quella contro la capolista Pontedera e quella contro la Nocerina. 

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.