Disdetta del contratto collettivo, oggi sciopero dei bancari

ROMA – Non era quasi mai successo nella millenaria storia delle banche uno sciopero (l’ultimo 13 anni fa) ed invece oggi, 31ottobre 2013, i bancari incrociano le braccia e scendono in piazza. Motivo della protesta la disdetta anticipata del contratto collettivo consegnata dall’Abi.

pa_banner

Perciò si è organizzato un corteo a Ravenna, città del presidente Abi Giovanni Patuelli (numero uno della locale Cassa di Risparmio) e manifestazioni a Roma, Genova, Padova e Milano.