Ilva. Chiuse le indagini. Indagati Vendola e il Sindaco di Taranto

TARANTO – Tra i reati ipotizzati associazione per delinquere e disastro ambientale ma la notizia del giorno è che anche il governatore della Puglia, Nichi Vendola, è indagato. Insieme a lui il sindaco di Taranto, Ippazio Stefano, ed altre 50 persone, tutte indagate per disastro ambientale a Taranto per le vicenda dell’Ilva.

pa_banner

Secondo quanto indicato negli atti dell’accusa nei mesi scorsi Vendola avrebbe tentato di “far fuori” il dg di Arpa Puglia, Giorgio Assennato, figura ‘sgradita’ all’azienda. Oltre al sindaco e al governatore risultato indagati anche Nicola Fratoianni, ex assessore alla Politiche giovanili della Regione Puglia ed ex braccio destro di Vendola all’interno della Giunta regionale, attualmente deputato nelle fila di Sel e Lorenzo Nicastro, magistrato in aspettativa attualmente assessore regionale all’Ambiente.

 

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.