Il Benevento vince il derby ma è terremoto in società. Evacuo fuori rosa

BENEVENTO – Il Benevento si riscatta dalla sconfitta di Pontedera e batte la modestissima Nocerina con un gol di Montiel che di testa insacca alle spalle di Esposito. Fuorigioco si, fuorigioco no…si gonfia la rete e il Vigorito esplode ma a rovinare la festa è il dopo gara, assolutamente non previsto dagli oltre 3000 spettatori presenti allo stadio.

Fiera Di Calitri prova

Dopo il triplice fischio finale di Ros di Pordenone Felice Evacuo entra negli spogliatoi ma dopo un poco risale e va a salutare i supporters nocerini. Gli ultras giallorossi non apprezzano il gesto e succede il finimondo. Fischi, urla e cori contro il centravanti giallorosso. Un folto gruppo di ultras si porta, addirittura, davanti agli spogliatoi e chiede un chiarimento con il calciatore.

Il caos è totale, mentre dallo spogliatoi trapela una prima indiscrezione: Vigorito ha messo fuori rosa Felice Evacuo che insieme al suo agente Marrucco ha messo il contratto sul tavolo ed é pronto a trattare la rescissione del contratto con i sanniti dopo questa decisione. Negli spogliatoi pare che, addirittura, ci sarebbe stato un scontro acceso anche con il responsabile dell’area tecnica Salvatore Di Somma con tanto di manate volate fra i due.

I calciatori escono dallo stadio scortati dalla Polizia. Evacuo ha accusato un malore neglio spogliatoi. Il clima è bollente.

 

TABELLINO

BENEVENTO.NOCERINA 1a 0

Marcatore: Montiel

Benevento (4-3-3): Baiocco; Zanon, Mengoni (44′pt De Risio), Milesi, Som; Mancosu, Vacca, Espinal; Campagnacci (12′st Altinier), Evacuo F., Buonaiuto (19′st Montiel). A disp. Gori, Ferretti, De Risio, Anaclerio, Agyei, Altinier, Montiel. All. Guido Carboni.

Nocerina (4-5-1): Esposito, Cremaschi, De Franco, Vitale, Romito; Malcore (10′st Danti), Remedi, Palma, Sabbione, Lepore; Jogan (20′ st Evacuo D.). A disp. Falcone, Kalombo, Scuotto, Cristofari, Danti, Polichetti, Evacuo D. . All. Gaetano Fontana.

Arbitro: Riccardo Ros di Pordenone. Assistenti: Di Federico di Lodi e Colatriano di Pescara.

Ammoniti: De Risio e Altinier per il Benevento; Cremaschi e Remedi per la Nocerina. Reti: 28′st Montiel Note: presenti circa 3.000 spettatori di cui circa 400 provenienti da Nocera. Angoli: 12-2 per il Benevento 

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.