Il Benevento vince il derby ma è terremoto in società. Evacuo fuori rosa

BENEVENTO – Il Benevento si riscatta dalla sconfitta di Pontedera e batte la modestissima Nocerina con un gol di Montiel che di testa insacca alle spalle di Esposito. Fuorigioco si, fuorigioco no…si gonfia la rete e il Vigorito esplode ma a rovinare la festa è il dopo gara, assolutamente non previsto dagli oltre 3000 spettatori presenti allo stadio.

pa_banner

Dopo il triplice fischio finale di Ros di Pordenone Felice Evacuo entra negli spogliatoi ma dopo un poco risale e va a salutare i supporters nocerini. Gli ultras giallorossi non apprezzano il gesto e succede il finimondo. Fischi, urla e cori contro il centravanti giallorosso. Un folto gruppo di ultras si porta, addirittura, davanti agli spogliatoi e chiede un chiarimento con il calciatore.

Il caos è totale, mentre dallo spogliatoi trapela una prima indiscrezione: Vigorito ha messo fuori rosa Felice Evacuo che insieme al suo agente Marrucco ha messo il contratto sul tavolo ed é pronto a trattare la rescissione del contratto con i sanniti dopo questa decisione. Negli spogliatoi pare che, addirittura, ci sarebbe stato un scontro acceso anche con il responsabile dell’area tecnica Salvatore Di Somma con tanto di manate volate fra i due.

I calciatori escono dallo stadio scortati dalla Polizia. Evacuo ha accusato un malore neglio spogliatoi. Il clima è bollente.

 

TABELLINO

BENEVENTO.NOCERINA 1a 0

Marcatore: Montiel

Benevento (4-3-3): Baiocco; Zanon, Mengoni (44′pt De Risio), Milesi, Som; Mancosu, Vacca, Espinal; Campagnacci (12′st Altinier), Evacuo F., Buonaiuto (19′st Montiel). A disp. Gori, Ferretti, De Risio, Anaclerio, Agyei, Altinier, Montiel. All. Guido Carboni.

Nocerina (4-5-1): Esposito, Cremaschi, De Franco, Vitale, Romito; Malcore (10′st Danti), Remedi, Palma, Sabbione, Lepore; Jogan (20′ st Evacuo D.). A disp. Falcone, Kalombo, Scuotto, Cristofari, Danti, Polichetti, Evacuo D. . All. Gaetano Fontana.

Arbitro: Riccardo Ros di Pordenone. Assistenti: Di Federico di Lodi e Colatriano di Pescara.

Ammoniti: De Risio e Altinier per il Benevento; Cremaschi e Remedi per la Nocerina. Reti: 28′st Montiel Note: presenti circa 3.000 spettatori di cui circa 400 provenienti da Nocera. Angoli: 12-2 per il Benevento 

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.