I videogiochi di “brain training” utili alla riabilitazione nella Sclerosi Multipla

MILANO – Sembra uno scherzo ma non lo è: i videogiochi di ‘Brain training’ hanno una utilità anche per la sclerosi multipla, malattia neurodegenerativa che colpisce il sistema immunitario.
A dirlo e dimostrarlo è uno studio che ha evidenziato come i malati di sclerosi multipla abbiano un miglioramento delle capacita’ di elaborazione delle informazioni e funzioni esecutive utilizzandone uno commercializzato per consolle portatile.

pa_banner