Il Forum della Gioventù di Bisaccia festeggia i sei anni di attività

pa_banner

BISACCIA – I giovani del Forum della Gioventù di Bisaccia (nella foto con gli Amici della Terra) festeggiano il sesto anno di attività. Lo fanno con una iniziativa di grande respiro e di maturo impegno. La giornata si svolgerà il 1° dicembre 2013 presso i locali del Centro Polifunzionale di via G. Metallo. Ecco il loro appello-invito: «I ragazzi del Forum della Gioventù di Bisaccia, con il patrocinio del Comune di Bisaccia e del Coordinamento provinciale dei Forum della Gioventù, in occasione dell’anniversario del sesto anno di istituzione del Forum Comunale e della presa d’atto dello statuto, vogliono condividere con la popolazione, le istituzioni, i Forum della provincia e tutti coloro che hanno collaborato (Amici della Terra, IrpiniAttiva, CGIL Libera Avellino etc), questi sei anni di intense emozioni ed esperienze che nel tempo sono cresciute e si spera che continuino a lungo. Il percorso formativo dei Forum nei confronti dei giovani è prevalentemente quello di costante avvicinamento, confronto con le istituzioni, facendo in modo da poter avere uno scambio di idee costruttivo ed efficace. Per sensibilizzare i giovani alla politica quale scambio di opinioni e di forze per la promozione e tutela del territorio, la sensibilizzazione verso argomenti delicati e di interesse sociale. È un punto di crescita e di forza non solo per i ragazzi stessi, ma sopratutto per le istituzioni che hanno a disposizione le potenzialità dei giovani specie nel valore massimo dell’inventiva e della voglia di fare. I giovani sono la forza portante della nostra società e i Forum della gioventù sono i luoghi dove le idee e i pensieri comuni di uguaglianza, rispetto e amore per le proprie radici si possono strutturare in modo adeguato e costruttivo. I giovani sono e saranno la speranza nel futuro e va riposto in loro la massima fiducia. I ragazzi vi aspettano domenica 1° dicembre alle ore 15.30 presso i locali del Centro Polifunzionale via G. Metallo. Saranno nostri ospiti un rappresentante del coordinamento regionale, il coordinamento provinciale e varie figure che hanno collaborato con noi. Ci saranno momenti di riflessione e dialogo con la popolazione. Saremo poi lieti di offrirvi un tea break con torta e un piccolo buffet finale. Ci saranno inoltre momenti di socializzazione con i ragazzi degli altri Forum. A domenica».