Istituto “M.Negri”: parte il progetto sull’efficacia e la sicurezza delle sigarette elettroniche

MILANO – Ricercatori delle Università Sapienza e Cattolica di Roma, dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche ”Mario Negri” di Milano e dell’equipe del Saps Lanciano Vasto Chieti, seguiranno 1.500 fumatori per cinque anni in uno studio sull’efficacia e la sicurezza delle sigarette elettroniche. Lo studio e le ricerche si terranno al “Mario Negri” di Milano ed il progetto, di matrice totalmente italiana, e’ il primo del genere a livello mondiale e dirà alla popolazione che ne fa uso benefici e rischi della sigaretta elettronica ma soprattutto se essa può essere utile a togliere definitivamente il vizio del fumo.

pa_banner