Firenze, dieci denunce per furti in aereoporto

pa_banner

FIRENZE – Dieci dipendenti di una ditta che gestisce i servizi di stivaggio e pulizie presso lo scalo fiorentino che sono stati denunciati dalla polizia di frontiera aerea per furto aggravato continuato e ricettazione. I malviventi derubavano i passeggeri dell’aeroporto di Firenze, aprendo le valige nelle stive degli aerei, mentre provvedevano a prelevarle o a stivarle, portando via telefoni cellulari, tablet, pc, macchine fotografiche ed altro.