Roma, tornano a casa 400 militari dall’Afghanistan

pa_banner

ROMA – Tornano a casa, definitivamente, dall’Afghanistan 400 militari italiani della Transition Support Unit South (TSU-S), dopo aver concluso il processo di transizione della provincia meridionale di Farah alle forze afghane. Prosegue così il ridimensionamento del contingente italiano che proseguirà fino a fine 2014. Da inizio anno il contingente si é ridotto di mille uomini.