Avellino, Guardia di Finanza nelle agenzie di scommesse

pa_banner

AVELLINO – In Irpinia la Guardia di Finanza continua l’azione a tutela del monopolio statale sui giochi e sulle scommesse. Nelle ultime ore, i militari della Compagnia di Avellino e della Tenenza di Baiano hanno effettuato numerosi controlli nei confronti di esercizi pubblici, presso i quali sono installati apparecchi e congegni da divertimento ed intrattenimento, ovvero, vengono svolte attività di scommesse su eventi sportivi. L’operazione, ha visto l’esecuzione di numerosi controlli per riscontrare l’eventuale presenza di minori. Ben tre i casi riscontrati in diverse sale di accettazione di scommesse sportive della provincia. L’attività nello specifico comparto, proseguirà nei giorni futuri, anche, al fine di porre un freno ai fenomeni di ludopatia, soprattutto, fra i più giovani e scoraggiare i commercianti disonesti, che, in dispregio della vigente normativa, al fine di incamerare maggiori guadagni, consentono la partecipazione al gioco di minori.