Montella, imprenditore sversa acque reflue nelle fogne: denunciato

 

pa_banner

MONTELLA – Per ovviare alle spese dello smaltimento, aveva trovato un modo molto facile, incanalando le acque reflue industriali e versandole direttamente nelle fogne a cui si era allacciato abusivamente. Le acque stesse raggiungevano così il depuratore funzionante e lo smaltimento avveniva nel Fiume Calore. 

Metodo funzionante, che però ha portato nei guai un imprenditore di 59 anni di Montella. A denunciarlo sono stati i carabinieri della compagnia di Montella, che hanno individuato la malefatta. in questo periodo impegnata nella raccolta e lavorazione della castagna. I sigilli sono scattati per l’intera azienda, in questo periodo impegnata nella raccolta e lavorazione delle castagne, che è stata sottoposta a sequestro ed è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.