La Shalabayeva ritorna in Italia: atterrerà a Fiumicino

ROMA – Dovrebbe atterrare tra poco a Fiumicino l’aereo che porta Alma Shalabayeva, la moglie del dissidente kazako Muktar Ablyazov che ha risieduto mesi e mesi in Italia perchè, nel suo Paese, il Kazakhistan, rischia la morte per via di suo marito.

pa_banner

La Shalabayeva, nei giorni scorsi, ha ottenuto un visto-Schengen che le permette di lasciare il Kazakhstan e di poter arrivare tranquillamente in Italia.