Natale si fa sempre più “elettronico” con i nuovi giochini lanciati sul mercato

ROMA – Una volta c’erano i giocattoli come i lego o le costruzioni, oggi invece quelli più gettonati per gli acquisti di Natale e per chi si può permettere di spendere soldi, ci sono cuccioli interattivi, tablet con tante app, fatine volanti e tanti altri giochi tecnologici legati legati a personaggi da Tv come Peppa Pig e Violetta. Dagli Usa, totalmente rinnovato, torna in Italia Furby con microfoni, sensori e occhi retro-illuminati a LCD, legato ad un’app da scaricare e con cui dar da mangiare e curare l’animaletto.

pa_banner

Torna anche E.M.I.G.L.I.O, il primo robot giocattolo, riproposto con un design totalmente rinnovato e nuove funzioni e per chi vuole essere ancora più creativo si può realizzare un proprio acquario con i Robofish, che messi nella loro boccia d’acqua nuotano e si muovono come pesci reali. Ci sono poi le fate volanti e guidabili con il movimento della mano dal nome Flying Fairy ed infine Sphero 2.0: pallina comandabile via bluetooth con gli smartphone che si può lanciare in percorsi fra rampe e ostacoli. 

Questi sono solo alcuni dei nuovissimi giochi elettronici e la lista dei mini tablet ed altri giochi tecnologici è interminabile.