Presentato StemEx, incubatrice che moltiplica le cellule staminali del cordone ombelicale

HOUSTON – Gli oncologi del Loyola University Medical Center hanno sviluppato una “incubatrice” che moltiplica le cellule staminali del cordone ombelicale atte ad essere trapiantate nel midollo dei pazienti per migliorare le cure di leucemie e linfomi.

pa_banner

Il nome è “StemEx” e viene fuori da uno studio su 101 pazienti che ha fatto vedere come migliori di molto la sopravvivenza delle cellule stesse rispetto al trapianto classico di staminali non moltiplicate.

La ricerca è stata presentata al meeting annuale della American Society of Hematology.