Maltempo. L’Italia flagellata da neve e pioggia

Roma – Neve, frane e smottamenti. L’Italia è praticamente in ginocchio, allagata dalla cintola in sù. Vigili del Fuoco in allerta mentre già si contano decine e decine di feriti.

pa_banner

L’episodio più grave la sera del giorno di Natale a Bellagio nel Comasco, dove due persone sono rimaste ferite e intrappolate nella loro auto da una caduta di massi. I collegamenti ferroviari tra l’Italia e il cantone vallese della Svizzera sono interrotti a causa di una forte nevicata.

Uno sciatore di 24 anni è stato travolto da una valanga a Les Arnauds, sulle montagne di Bardonecchia (Torino). E’ vivo, ma le sue condizioni sono molto gravi. 

Questa mattina violenta mareggiata a Capri mentre a Palermo il forte vento, che ha sfiorato i 50 chilometri all’ora, ha creato non pochi disagi in tutta la provincia.