Grande successo dell’iniziativa “Musei di notte”

ROMA – L’Italia insieme con la Grecia è la culla della cultura occidentale e gli italiani amano visitare i musei la notte.
Tale dato deriva dagli straordinari risultati della manifestazione “Una notte al museo” che ha visto sabato 28 dicembre, tra le 20 e le 24, oltre 55mila italiani visitare musei e siti archeologici d’eccellenza.

pa_banner

L’evento è stato promosso dalla Direzione generale per la valorizzazione del Patrimonio culturale che ha rilevato come, rispetto all’edizione del 28 settembre scorso, ci sia stato il 45% di persone in più.

Appuntamento ora per il primo gennaio, quando ci sarà una nuova apertura straordinaria, anche se questa volta non sarà gratis.