Benevento, la carica del comitato Insieme Per…: la salute non si tocca

pa_banner

BENEVENTO – Grande successo, a Benevento, per la manifestazione in favore del diritto alla salute, organizzata dal “Comitato Insieme per…”, per protestare contro la gestione dei fondi da parte dell’Asl di Benevento, che ha interrotto l’assistenza terapeutica nei confronti dei bambini diversamente abili.

Al grido di “la salute non si tocca”, infatti, circa cento manifestanti stamattina hanno sfilato per via Peresso, raggiugendo il Palazzo del Governo, dove si sono fermati urlando slogan all’indirizzo del Prefetto, reo di non averli ricevuti nelle scorse settimane. Questa volta, è stata ricevuta una delegazione, formata dal presidente Andrea Festa e da alcuni genitori di bambini diversamente abili. Il prefetto Ennio Blasco ha offerto massima disponibilità ad esaminare il caso in questione, anche con un confronto con il direttore generale dell’Asl.

Il corteo si è poi diretto verso il Palazzo di Giustizia di Benevento, dove è stato depositato un esposto al Procuratore della Repubblica, Giuseppe Maddalena.