Un emendamento salva i cittadini dal rincaro dei ticket sanitari

pa_banner

ROMA – Dal primo gennaio 2014 se la legge di stabilità non conterrà alcuni emendamenti non ci sarà la copertura finanziaria per i ticket. A spiegarlo è Anna Miotto relatrice per la Commissione Affari Sociali nella Commissione bilancio per la legge di stabilità: “Ogni anno nella legge di stabilità c’è una norma che specifica l’entità del fabbisogno destinato al Fondo sanitario nazionale. Quest’anno la norma non c’è. Il Governo, però, messo sotto pressione sia dalla stampa che dalla Commissione Igiene e Sanità del Senato, si è più volte espresso rassicurando circa l’aumento di 2 mld del Fondo sanitario che sarebbe così passato a 109,9 mld. Bisogna dire che, al di là delle dichiarazioni rilasciate, è mancata chiarezza sul tema, per questo ho deciso di proporre un apposito emendamento”.