Forconi, Alfano: Chi è nelle istituzioni non cavalchi la protesta

pa_banner

ROMA – L’avvertimento è di quelli che fanno rabbrividire anche perchè a farlo è il ministro dell’Interno, nonché vice premier, Angelino Alfano, durante l’informativa alla Camera sulla protesta dei forconi: “C’è il rischio di una deriva ribellistica genericamente indirizzata contro istituzioni nazionali ed europee a cui non farebbero mancare proprio sostengo organizzazioni antagoniste. C’è stato un fronte violento che ha violato le leggi: comprendiamo il disagio sociale, ma al tempo stesso non abbiamo esitazione nel dire che intendiamo difendere la libertà e la sicurezza dei cittadini. Il governo sa da che parte stare. Inoltre, il gesto di alcuni agenti di togliersi il casco è stato strumentalizzato e leggerlo come un gesto di sostegno alla protesta è arbitrario e irrispettoso verso gli stessi agenti”. Poi, l’appello di Alfano: “Chi è nelle istituzioni non cavalchi la protesta”.