Primarie Pd, 2 milioni alle 17. Civati: vigileremo sui pasticci ai seggi

ROMA – Circa due milione di italiani (il dato è relativo alle ore 17) hanno partecipato alle primarie del Pd. Lo ha reso noto il responsabile organizzativo del partito, Davide Zoggia che si è detto pienamente soddisfatto della partecipazione popolare.

pa_banner

Riguardo ai candidati, Zoggià ha precisato che tutti e tre i candidati hanno votato nei loro seggi: Matteo Renzi a Firenze, Gianni Cuperlo a Roma e Giuseppe Civati a Monza.

“Nessuna sfida sull’affluenza, la sfida è tra chi arriva primo”, ha detto Renzi. Per Cuperlo la “campagna è finita, oggi viva il Pd”. Civati in controcorrente: “Vigileremo sui pasticci ai seggi”.

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.