Forza Italia attacca i senatori a vita: verifichiamo i requisiti di convalida

pa_banner

ROMA – Ormai, dopo il voto contro Berlusconi a cui hanno partecipato anche i senatori a vita, Forza Italia ha scatenato una vera e propria controffensiva.

Così, in Giunta delle elezioni i senatori di Forza Italia Casellati e Malan hanno posto la questione sulla sussistenza dei requisiti previsti per la convalida dei senatori a vita, chiedendo un rinvio per l’acquisizione della documentazione necessaria, non considerando ”sufficienti” i loro meriti. A finire sulla graticola sono il direttore d’orchestra Claudio Abbado, la ricercatrice Elena Cattaneo, l’architetto Renzo Piano e il premio Nobel per la fisica Carlo Rubbia, tutti scelti dal Presidente della Repubblica il 30 agosto 2013.