Primarie Pd, trionfo per Renzi. Quasi 3 milioni i votanti, il sindaco al 70%

pa_banner

ROMA – Matteo Renzi è il nuovo segretario del Partito democratico.

E’ questo il responso al termine delle primarie, che vedevano di fronte il sindaco di Firenze, Gianni Cuperlo e Pippo Civati e e che hanno vito la partecipazione, secondo gli organizzatori, di quasi 3 milioni di elettori. Quando lo scrutinio, nelle circa 9mila sezioni sparse in tutta Italia, è arrivato a circa la metà, Renzi sfiora il 70% dei consensi. Si prospetta un vero e proprio trionfo, dunque, che potrebbe portare ad un mutamento (se non ad uno stravolgimento) del panorama politico italiano. Dopo il sindaco, infatti, il vuoto. Cuperlo è al 18%, Civati al 13%.