Giorno della Memoria: L’appello di Papa Francesco

pa_banner

CITTA’ DEL VATICANO – Un appello che ha il sapore del monito. Le parole di Papa Francesco nella Giornata della Memoria scuotono le coscienze: “Mai più si ripetano tali orrori, che costituiscono una vergogna per l’umanità”. Questo uno dei passaggi contenuti nella lettera indirizzata al rabbino di Buenos Aires Avraham Skorka. Intanto, in occasione del concerto in programma per oggi, Giornata della Memoria, a Roma, con dodici violini sopravvissuti alla Shoah, il pontefice ha indirizzato un invito a chiunque vi assisterà: “Senta il forte desiderio di impegnarsi perché mai più si ripetano tali orrori,che costituiscono una vergogna per l’umanità”.