Metodo Stamina. Università americana ne verificherà l’utilità

pa_banner

 

ROMA – In Italia è stato bloccato dal Ministero della Salute anche se i malati vogliono provare le cure a base di cellule staminale ed i vari sit-in e proteste non si placano.

Così il metodo Stamina creato da Vannoni guarda all’estero e a farlo capire è il vicepresidente della fondazione Stamina Fondation, Marino Andolina, secondo cui la fondazione sta per avviare una collaborazione scientifica con una nuova università degli Stati Uniti per verificare il metodo di cura. 

Al momento non si conosce la veridicità della notizia nè lo stato dei fatti ma essa potrebbe essere vera anche se sie tiene segreto il nome dell’Università.